Project Uncanny

La descrizione progetti personali dei vari autori.

House of Books 
Nel settembre 2008 su iobloggo.com, House of Books è un blog qualsiasi sui libri gestito e creato da Daze(d). Recensioni e le ultime uscite in libreria e niente di più. Dall’incontro con Anita Blonde e Carlotta De Melas, avvenuto in occasione di una presentazione letteraria, l’idea del blog cresce e cambia. Le tre ladies, cominciano ad organizzare interviste ad autori più o meno affermati o esordienti. L’evoluzione naturale di è il sito che è stato un punto di riferimento per lettori e scrittori di ogni sorta. Ora, come in un cartone animato giapponese, è avvenuta la fusione e qui, su Uncanny Nerdz, troverete un’archiviazione del lavoro di 5 anni e la continuazione con nuovissime rubriche e idee.

Book Club – Quelli con gli occhiali
Ogni mese 3 belle fanciulle ed un nerboruto maschio leggono un libro e lo commentano in un’oretta abbondante di trasmissione in Hangout On Air. Chi vuole può leggerlo con noi e commentare in diretta (o commentare anche se non l’ha letto).
Abbiamo deciso di riprendere il format di Vaginal Fantasy Hangout di Felicia Day e di creare la prima versione italiana dello stesso, parlando forse non di libri propriamente vaginali (contenenti una forte storia d’ammmmmore), ma quasi.

Scrittevolmente

365 Stories from my Head

Malice in Weirdland